COLLOQUI

 

 

LOGO 2 RECRUITING PICCOLOCOLLOQUI -COLLOQUI -COLLOQUI

Un grazie particolare a tutti i ragazzi e le ragazze che sono venuti a trovarci a Palermo e Catania adesso ,per molti di Voi vi Aspetta lo Stage , possiamo promettervi fin da adesso sarà un’esperienza indimenticabile .

 

 

 

Prossimi colloqui 8 Marzo 2019 a Palermo 9 Marzo a Catania chiamate in sede per tutte le info 0941 39319 mi raccomando orario ufficio .

Adesso vi salutiamo a tutti e lasciamo qualche consiglio per come affrontare al meglio i nostri colloqui .

ASTA LA VISTA !!!!!

  1.  giocati bene la telefonata per l’appuntamento: il colloquio comincia da lì. Se ti trovi in una situazione poco opportuna per parlare, dillo francamente e proponi un altro momento. Evita di rispondere a monosillabi o di gridare per superare il rumore del traffico arriva puntuale: non credo serva dire altro. Se per imprevisti – che i treni possano ritardare di venti minuti non è un imprevisto  – sei in ritardo, avvisa chi ti sta aspettando. A

2presentati “a viso aperto”: guarda negli occhi la persone/le persone che ti accolgono, scambia la stretta di mano (niente mani di stracchino o tenaglie) e sorridi a chi hai di fronte. Un po’ di emozione c’è sempre. Se dopo le prime presentazioni ti rendi conto che ce n’è troppa, piuttosto che cominciare un colloquio con il batticuore, chiedi un bicchiere d’acqua.

3vestiti e preparati per l’occasione: quale sia l’abbigliamento giusto nei nostri ambienti  più creativi, un certo stile eccentrico è sempre apprezzato, nel dubbio stai un gradino sopra. Non trascurare capelli, trucco, accessori e profumo.

4tieniti pronto le risposte per le domande più classiche: sono di solito quelle che riguardano la motivazione personale. “Perché vorrebbe lavorare qui?“. Tieniti pronto le risposte anche per le domande più scomode. “Quale è l’attività che ha gestito con meno successo e perché?

5)non contraddirti: molto probabilmente il colloquio non sarà uno solo, ma ci saranno almeno due incontri, magari con persone diverse. All ’interno dello stesso colloquio, ci possono essere più domande per sondare lo stesso aspetto. Ricordati sempre di essere coerente con quanto hai scritto nel CV e di mantenere la stessa versione dei fatti nei diversi incontri.

Sono solo dei piccoli consigli che non possono far altro che bene  ancora una volta .

GRAZIE RAGAZZI